Argo
 
Parla dell'intelligenza e dell'affetto di un cane da caccia

 Nu juornë Vèlië Télèsforo jèttë a caccia a la zòna dë la Pincéra dë nu cèrtë paésë.
 Z’auzăttë a la matina priéštë, vèrzë lë quattë, e z’avvijăttë a piérë.
 Vèrzë lë cinchë, quannë ‘ncumënzăttë a šchiarì, zë ‘nzaccăttë rént’a nu tërréne e ‘ncumënzattë a caccijà.
 Chélla zòna la chiamavënë la Pincéra pëcché là anticamèntë cë štèanë lë pignatărë chë facèanë lë matunë e lë pincë dë créta.. Pë còcë lë matunaccë lë  pignatàrë avèanë fattë lë furnacë: štèa cumm’a na štanza bassa rént’a la quala zë mëttèanë lë matunë.
 Dë chištë furnacë, là cë në štèanë parécchië, sulë ca évënë quascë tuttë spallatë, sulamèntë una éva rëmašta abbëlata da la tèrra.
 Mó, maštë Vèlië cammënavë,mënannë n’ucchiata au cane chë cërcava .
U canë suò’ chë zë chiamava Argo éva nu “puèntèr” ğhiancă rancio, cioè a macchië roscë e ğhianchë e chissë canë zë ricë ca so’ “ a cérca larga”.
 Maštë Vèlië cu cammenà chë facèttë jèttë a carè rént’a na buca ammantata da la jèrva e chéssa buca éva proipa u caminë dë la furnacia addò zë cucèanë lë matùnë.
 U pùuriéllë vulèa ‘scì, ma štèa cchiù vàššë dë nu parë ‘e mètrë da la vocca, chë sëmbrava nu puzzë.
 Allora chë fa Vèlië, piglia e zë méttë a chiamà a u canë: Argo!..Argo!..’Mména purë nu fischië.
 Allora ècchë ché Argo arriva e z’affaccia a la buca e vérë u patronë sottë, priggiuniérë chë nën po’ ‘scì.
 Allora chë të fa ‘štu canë?… Zë méttë a ‘nnusà attuornë attuornë a u poštë e ‘ncumènza a scavà a na partë. Scavë, scavë finché arrivë a fa nu buche fin’a u patronë suo’.
 Maštë Vèlië ‘ncuraggiavë u canë a scavà fin’a quannë arrevattë vicinë a issë, allora allargattë u buchë ku calcë d’u fucilë e scèttë forë e, pë prima cósa, rèttë nu vascë a u cane.
Argo rëmanèttë assai cuntiéntë e zumpavë ‘ncuollë a u patronë pë la fèšta.
 
2004  
 
TRADUZIONE

Un giorno Veio Telesforo andò a caccia alla contrada Pinciera di un certo paese.
Si alzò al mattino presto, verso le quattro, e si avviò a piedi.
Verso le ore cinque, quando incominciò a far lustro, si infilò in un terreno e incominciò a cacciare.
Quella zona la chiamavano la Pinciera perché lì, anticamente, c’erano i pignatari che facevno i mattoni e i coppi di creta. Per cuocere i mattoni i pignatari avevano costruito le fornaci: (lì) stava come una stanza bassa nella quale si posavano i mattoni da cuocere.
Di queste fornaci, in quel luogo ve n’erano parecchie, solo che erano quasi tutte cadute, soltanto una era rimasta ricoperta dalla terra.
Ora, mastro Velio camminava, buttando un’occhiata al cane che cercava. Il suo cane, che si chiamava Argo, era un pointer bianco-arancio, cioè a macchie rosse su mantello bianco e quest specie di cane si dice che è “a cerca larga”.
Mastro Velio camminando andò a cadere dentro un buco ricoperto dall’erba e questa buca era proprio il camino della fornace dove si cuocevano i mattoni.
Il poverino tentava di uscire, ma stava troppo in basso di un paio di metri dall’imboccatura, la quale sembrava un pozzo.
Allora cosa fa mastro Velio?...prende e si mette a chiamare il cane: Argo! Argo! Getta pure un fischio di richiamo.
Allora ecco che Argo arriva e si affaccia alla buca e vede il suo padrone di sotto, prigioniero che non poteva uscirne fuori.
Allora che ti fa questo cane? Si mette ad annusare tutt’intorno e poi si mette a scavare un buco.
Mastro Velio incoraggiava il cane a scavare fino a quando gli fu vicino, allora allargò il buco con il calcio del fucile e uscì fuori e ,per prima cosa, diede un bacio al cane.
Argo rimase assai contento e saltava addosso al padrone per fargli le feste.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: Per saperne di piu'

Approvo

Cookie Policy

La presente Cookie Policy è relativa al sito http://www.ugodugo.it (“Sito”) gestito e operato dal signor Ugo D'Ugo, Via Capriglione n. - 86100 Campobasso

I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Cookies tecnici

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.


La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

Tipologie di cookies utilizzati

Cookies di prima parte:

I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori.

Cookies di terzi:

I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti.

Cookies di sessione:
I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Se l’utente si registra al Sito, può utilizzare cookies che raccolgono dati personali al fine di identificare l’utente in occasione di visite successive e di facilitare l'accesso - login al Sito (per esempio conservando username e password dell’utente) e la navigazione sullo stesso. Inoltre Open Source Solutions utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. Open Source Solutions non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; Open Source Solutions a questo proposito, considerata la mole di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché la Privacy Policy di Open Source Solutions si applica solo al Sito come sopra definito.

Cookies persistenti:

I cookies persistenti sono memorizzati sul dispositivo degli utenti tra le sessioni del browser, consentendo di ricordare le preferenze o le azioni dell'utente in un sito. Possono essere utilizzati per diversi scopi, ad esempio per ricordare le preferenze e le scelte quando si utilizza il Sito.


Cookies essenziali:

Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati.

Cookies funzionali:

Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime.

Cookies di condivisone sui Social Network:

Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di Facebook e Twitter, l'utente può visitare https://www.facebook.com/help/cookies e https://twitter.com/privacy.

Nello specifico, si riporta di seguito la lista dei principali cookies utilizzati sul Sito e relative descrizioni e funzionalità, compresa la durata temporale.

1) Tipologia di Cookie Prima parte Funzionale
Provenienza Ugo D'Ugo
Finalità Recuperare le impostazioni dell'utente (salvare la sessione dell'utente e ricordare alcune impostazioni come le impostazioni di accessibilità)
Durata Cookie persistente
   
2) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Ugo D'Ugo
Finalità Memorizzare il luogo dell'utente e ricordare le impostazioni di lingua (in forma anonima)
   
3) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Ugo D'Ugo
Finalità Personalizzare il contenuto della pagina a seconda del dispositivo utilizzato dall'utente, delle sue scelte e delle impostazioni (in forma anonima)

Come modificare le impostazioni sui cookies

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.


E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: - Android; - Safari; - Windows Phone; - Blackberry.

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto da Ugo D'Ugo.